Quattro decapitati per strada: il cartello di Sinaloa

Associated Press riporta le ultime notizie dal potente cartello di Sinaloa: un messaggio per il boss Chapo è stato recapitato a Culiacan sotto forma di quattro cadaveri decapitati e insaccati sul marciapiede. "Sei il prossimo Chapo. Traditore ingrato", questo il messaggio trovato scritto sul cartone vicino ai corpi. Joaquin "Chapo" Guzman è uno dei narcos latitanti in cima alla lista dei ricercati sia in Messico che negli USA, i suoi soprannomi su AMW: Max Aragon, Carlos Cuesta, Joaquin Guzman Fernandez, The Architect, El Chapel. In seguito al ritrovamento, la polizia ha fatto irruzione in una casa dove si trovavano sospetti e ha ucciso quattro persone, sequestrando poi armi in grande quantità.

Per un background sugli "Uffici Stampa" dei cartelli messicani, vedete questo post dell'anno scorso con i Terror Videos originali che circolavano su YouTube.

  • shares
  • Mail