Oppido Mamertina, omicidio: Vincenzo Raccosta ucciso in un agguato


Si indaga sull’omicidio avvenuto ieri pomeriggio a Oppido Mamertina, nel Reggino. Vincenzo Raccosta, 64 anni, con precedenti penali, è stato ucciso con alcuni colpi di fucile che l’hanno raggiunto al volto. L’agguato è scattato intorno alle 17:30, la morte è stata immediata.

Per i carabinieri l’omicidio potrebbe inquadrarsi nell’ambito di una vendetta maturata negli ambienti della criminalità organizzata della Piana di Gioia Tauro. Su Newz si legge che Vincenzo Raccosta era padre e suocero di Francesco Raccosta e Carmine Putrillo, scomparsi nel nulla alcuni mesi fa, presunte vittime di lupara bianca per gli inquirenti.

Entrambi sparirono dopo l’omicidio, il 13 marzo scorso, di Vincenzo Ferraro. Gli investigatori ritengono che a Oppido possa essere ripresa la faida di ‘ndrangheta che insanguinò la città a metà degli anni ‘80.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail