Torino, Alfina Grande cade dal balcone e muore: l'ex marito Gilberto Morelli fermato per omicidio

ViaDeBernardi_Torino

Alfina Grande, 44 anni, è deceduta ieri sera, intorno alle 23.30, dopo esser precipitata dal terzo piano della sua abitazione in via De Bernardi a Torino. In un primo momento si è pensato ad un incidente o ad un suicidio, ma è bastato salire in casa per scoprire la verità.

Gilberto Morelli, ex marito della donna, se ne stava comodamente seduto davanti alla TV, come se nulla fosse accaduto. Lui, 50enne con problema di alcolismo, si sarebbe limitato a raccontare di aver visto sua mogli lanciarsi nel vuoto, volontariamente, senza però intervenire.

Ma il suo racconto è stato smentito dalle testimonianze dei vicini di casa e dai segni di colluttazione trovati dagli agenti giunti sul posto: sarebbe stato lui, durante l'ennesimo litigio, a scaraventare l'ex moglie - con la quale era tornato a convivere dopo un periodo di separazione - giù dal balcone, forse in preda ai fumi dell'alcol.

L'uomo, mentre le indagini e i rilievi proseguono, è già stato arrestato e sarà interrogato nel corso delle prossime ore.

Via | Torino Today

  • shares
  • Mail