Torre Annunziata, camorra armi e droga: 50 arresti


Operazione anticamorra dei carabinieri di Torre Annunziata (Napoli) che la scorsa notte hanno arrestato 50 persone accusate di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco, con l’aggravante del metodo mafioso.

La droga, secondo le indagini, arrivava da Olanda e Spagna e il gruppo criminale si avvaleva di collegamenti con i clan Aquino-Annunziata e Gionta attivi a Boscoreale e nell'area di Torre Annunziata. A giugno dell’anno scorso entrambi i clan erano stati colpiti da 34 arresti, in manette era finito anche il presunto boss dell'organizzazione camorristica.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail