Genova, arrestati 7 Outlaws: colpo alla banda motociclistica


Colpo alla banda di motociclisti Outlaws: 12 le misure restrittive notificate questa mattina tra Verona, Mantova, Reggio Emilia, Pistoia e Piacenza. Sette persone sono finite in carcere, tre ai domiciliari, per altre due è stato disposto l'obbligo di dimora.

Le accuse sono associazione a delinquere finalizzata alla commissione dei reati di rapina aggravata, lesioni aggravate, minacce, violenza privata, incendio, detenzione e porto di armi improprie, da fuoco e da taglio (coltelli, pugnali, balestre); armi sequestrate durante le perquisizioni di stamattina.

L’operazione è stata eseguita dalla Squadra mobile di Genova, le indagini erano partire dopo alcune aggressioni e rapine tra Outlaws e bande motociclistiche rivali: gli Hell's Angels e i Red Devils. Nel giugno del 2011 gli investigatori hanno anche sventato un regolamento di conti tra Hell’s e Outlaws: si erano dati appuntamento in corso Italia, nel centro di Genova.

A gennaio del 2009 era stato il Servizio Centrale Operativo della Polizia in collaborazione con l’Europol ad evitare che 300 Hell’s Angels si scontrassero con gli Outlaws al Motor Bike Expo di Verona.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: