Droga, 161 ovuli di cocaina nello stomaco: fermati due trafficanti all'aeroporto di Orio al Serio

ovuli_cocaina

L'arresto della settimana scorsa - un uomo fermato con 92 ovuli di cocaina nello stomaco, ben 1.173 grammi di droga - non è bastato ad escludere l'aeroporto di Orio Al Serio, Bergamo, dalle lista delle mete dei narcotrafficanti.

In queste ore altre due persone sono finite in manette con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti: si tratta di due cittadini nigeriani sorpresi con oltre 2.5 chilogrammi di cocaina.

Uno, proveniente dall'aeroporto belga di Bruxelles-Charleroi, aveva ingoiato 84 ovuli, mentre il collaboratore, arrivato in Italia dall'aeroporto francese di Parigi-Beauveu, ne aveva ingoiati 77.

I due sono stati scoperti dai funzionari doganali e prontamente arrestati grazie alla collaborazione dei militari della Guardia di Finanza.

Via | L'Eco Di Bergamo
Foto | Il Giorno

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: