Torino, agguato: ferito Alberto Musy, consigliere comunale


Sarebbe grave Alberto Musy, avvocato e consigliere comunale del Terzo Polo a Torino. L’uomo stamattina è stato raggiunto da tre colpi di arma da fuoco, al braccio destro e alla spalla sinistra. Un vero e proprio agguato avvenuto all’interno del cortile di casa di Musy, che abita nel centro di Torino.

Il consigliere comunale è ora nel reparto di rianimazione dell’ospedale Molinette dove, appresa la notizia, si è precipitato tra gli altri il sindaco Piero Fassino.

Da una prima ricostruzione dell'agguato ad agire sarebbe stato un uomo con il volto coperto da un casco integrale: con un scusa è riuscito a farsi aprire il portone da un vicino di casa di Musy. Entrato nello stabile ha aperto il fuoco contro il consigliere che in quel momento stava scendendo per le scale.

Il sindaco Fassino ha espresso "sgomento e dolore per un atto di violenza inaudita". Le indagini sono in mano alla Digos e alla Squadra mobile della polizia.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail