Piacenza: il presunto assassino della donna ecuadoriana si è suicidato


Il presunto omicida di Esmeralda Hilsa Romero Encalada, questo il nome della donna ecuadoriana uccisa ieri mattina a Piacenza, si è suicidato in una cantina in via delle Teresiane. L’uomo, di origini siciliane, ai carabinieri che lo avevano rintracciato diverse ore dopo il delitto avrebbe urlato: "Non ce l'ho con voi! Non ce l'ho con voi!".

Un secondo dopo si è sparato alla testa. Sono in corso accertamenti per capire se l’arma sia la stessa che ha ucciso la donna di 49 anni. L’ipotesi della polizia, in cerca di conferme, è che dietro l’omicidio-suicidio potrebbe esserci una relazione finita tra i due. Intanto si attendono i risultati dell’autopsia e della perizia balistica.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: