Giallo a Piacenza, donna uccisa in strada: l'omicida fugge in bicicletta


Giallo a Piacenza dove una donna ecuadoriana è stata uccisa con 6, 7 colpi di pistola da un killer arrivato e fuggito in sella ad una bicicletta. Così ha raccontato alla polizia un testimone che avrebbe assistito all’omicidio compiuto davanti all’Esselunga di Piacenza intorno alle 7:30 di oggi.

La vittima aveva 39 anni e pare lavorasse nel supermercato come addetta alle pulizie. Il killer le avrebbe prima sparato alle spalle e quando la donna è caduta a terra le avrebbe scaricato addosso gli altri colpi. Gli investigatori ritengono che l'ecudadoriana conoscesse il suo assassino.

Del caso si occupa la Squadra mobile che, si legge su Piacenza24, ha anche in mano un identikit del presunto omicida.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail