Elisa Claps, Danilo Restivo rinviato a giudizio. Il processo inizierà l'8 novembre

DaniloRestivo

Danilo Restivo è stato rinviato a giudizio per l'omicidio di Elisa Claps, come vi abbiamo anticipato stamattina, e sarà processato con rito abbreviato a partire dal prossimo 8 novembre.

E' quanto è stato stabilito oggi nel corso dell'udienza preliminare che si è svolta nel Tribunale di Salerno. L'accusa per l'imputato è di omicidio volontario pluriaggravato dai motivi abietti e dalla ferocia.

La famiglia Claps, presente oggi in aula, è stata ammessa come parte civile, come era chiaro che sarebbe stato. Del tutto inattesa, invece, è stata la mossa dell'Arcidiocesi di Potenza che, tramite un suo legale, ha fatto mettere a verbale la riserva a costituirsi parte civile.

Immediata la reazione dei Claps, che si sono detti offesi da questo gesto:

Dopo tutto quello che è accaduto e che non serve nemmeno ripetere questo gesto ci è sembrato grottesco. E' un insulto, lo dico senza mezzi termini.

Se ben ricordate, infatti, il ritrovamento dei resti di Elisa Claps è ancora in parte avvolto dal mistero: è possibile, sostengono i Claps, che il cadavere sia stato ritrovato molto prima del 17 marzo 2010, ma la Chiesa abbia deciso di tenerlo nascosto.

I familiari della vittima hanno però accolto positivamente la concessione del rito abbreviato, segno che il processo potrebbe concludersi molto presto:

Ci aspettavamo il rito abbreviato perché ci sembra l'unica difesa possibile. Accogliamo positivamente questa decisione del giudice perché noi, come famiglia, siamo interessati che venga fatta giustizia quanto prima perché sono 18 anni che aspettiamo. Non ci saranno in questo modo lunghe liste testimoniali e si arriverà presto ad un esito.

Va detto, infatti, che gran parte del lavoro è già stato fatto dai magistrati inglesi, che nel corso del processo a Danilo Restivo hanno interrogato gran parte dei testimoni e dei periti coinvolti anche nel caso di Elisa Claps: dall'interrogatorio di Restivo a quello di Eliana De Cillis, passando per i verbali dei periti Sacco, Lago, Introna e Cattaneo.

La prima udienza del processo, lo ripetiamo, si terrà il prossimo 8 novembre. La seconda il 10 dello stesso mese.

  • shares
  • Mail