Foggia, omicidio: Michele Mansueto ucciso in un agguato


Agguato mortale ieri sera nel centro di Foggia. Michele Mansueto, 58 anni, era alla guida della sua auto, un fuoristrada, quando due persone a bordo di una moto di grossa cilindrata gli si sono affiancate per compiere la loro missione di morte.

Dopo i primi colpi di pistola esplosi contro il veicolo Mansueto ha tentato di fuggire pigiando sull'acceleratore ma è stato raggiunto e freddato con almeno altri 3 proiettili. I killer, che avevano il volto coperto da caschi, si sono poi rapidamente dileguati.

Questa la prima ricostruzione dell'agguato da parte degli investigatori secondo cui Mansueto era un "pezzo da novanta" della malavita locale, legato al clan Sinesi. Le indagini sull'omicidio - il terzo in tre mesi a Foggia - sono condotte dalla Squadra mobile.

Via | Quotidiano di Puglia

  • shares
  • Mail