Roma, omicidio: ucciso pastore Sabatino D'Onofrio


Ucciso a bastonate in zona Quarto Miglio, a Roma. È morto così Sabatino D'Onofrio, 78 anni, pastore. L’uomo è stato trovato riverso a terra con i polsi legati vicino alla sua roulotte. Sulla testa i segni di due profonde ferite causate da un oggetto contundente.

D'Onofrio sarebbe stato immobilizzato e poi colpito con una spranga, sarà l’autopsia a stabilire le esatte cause della morte. A dare l’allarme ieri sera alcuni passanti.

Sul posto, in un fondo agricolo di via Appia Nuova 1158, sono subito arrivati i carabinieri della stazione di Roma Eur che conducono le indagini. In dieci giorni ci sono stati sei omicidi a Roma, tre dei quali in sole 24 ore.

Via | Il Messaggero

  • shares
  • Mail