UK: David Oakes uccide l'ex moglie e la figlia di 2 anni. Le richieste d'aiuto della donna non erano state ascoltate

Chrissie Chambers

Ecco un altro caso che sta facendo molto discutere l'opinione pubblica inglese: Chrissie Chambers, 38enne di Braintree, Essex, è stata massacrata ieri mattina insieme alla figli di appena due anni, Shania.

Ad ucciderle è stato David Oakes, ex marito della donna e padre della bimba, che nelle settimane scorse aveva ripetutamente minacciato di morte la Chambers.

Oltre cento sms consegnati dalla donna alle autorità, messaggi contenti le minacce poi concretizzatesi ieri mattina. Pare che Chrissie, raccontano le amiche, si recasse dalla polizia almeno una volta a settimana, sostenendo di temere per la sua incolumità e per quella delle sue figlie.

Le autorità, però, le dissero che non avrebbero potuto far nulla fino a quando non le fosse successo qualcosa.

E' chiaro che questo duplice delitto, viste le numerose prove fornite dalla donna, si sarebbe potuto evitare.

Ora l'assassino, che si è sparato con la stessa arma utilizzata per uccidere la moglie e la figlia, è ricoverato in ospedale, piantonato dagli agenti. Pare che non sia in pericolo di vita.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: