Droga e riciclaggio: 66 arresti tra Roma e Boston nell'operazione Fire and Ice


Un’organizzazione internazionale accusata di traffico di droga e riciclaggio che operava tra Roma e Boston è stata smantellata dalla Squadra Mobile capitolina in collaborazione con la Dea (Drug Enforcement Administration) statunitense. Sono in tutto 66 le persone arrestate, 14 in Italia.

Le indagini che hanno portato agli arresti di ieri erano partite due anni fa e si sono avvalse di pedinamenti, intercettazioni, tracciati bancari. Più di 1000 i chilogrammi di cocaina purissima sequestrati, oltre 200 erano stati stoccati, pronti per il ritiro, nel deposito dell'aeroporto di Fiumicino.

La droga arrivava dalla Colombia grazie a corrieri di origine libanese. Sequestrati anche beni per 10 milioni di euro e 3 conti correnti attivi presso alcune banche di San Marino sui cui erano depositati 1.500.000 di euro. Al coordinamento dell’operazione - denominata Fire and Ice - ha partecipato la Dda di Roma.

Via | Il Messaggero

  • shares
  • Mail