USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software. In manette tassista di Oakland

USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software.

Quando, il 21 marzo scorso, un ladro si introdusse nel suo appartamento di Oakland, in California, e rubò il suo MacBook insieme ad un lettore di ebook ed altri oggetti, Joshua Kaufman diede subito per persa la refurtiva.

Fece subito denuncia alle autorità, ma la questione fini lì. Poi, giorni dopo, il giovane si ricordò di aver installato sul suo computer il software Hidden, che prometteva di localizzare il prodotto rubato e di scattare foto, tramite la webcam, del ladro in azione.

Così è stato e nel giro di due mesi il ladruncolo è stato tratto in arresto. Con foto alla mano e localizzazione del MacBook rubato, Kaufman è tornato dalle autorità che hanno identificato il ladro - un tassista di Oakland - e l'hanno arrestato. La refurtiva è stata recuperata.

Il giovane ha documentato la sua curiosa avventura a questo indirizzo.

USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software.
USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software.
USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software.
USA: identifica il ladro del suo computer grazie ad un software.

Via | San Francisco Chronicle

  • shares
  • Mail