Aosta, omicidio scultore Paolo Morandini: 3 arresti


Tre persone sono state arrestate per l’omicidio dell’artigiano e scultore Paolo Morandini, ucciso ad Aosta nel suo appartamento-laboratorio il 29 aprile scorso. Si tratta di tre cittadini romeni, da tempo nel mirino degli investigatori.

Nessun provvedimento era scattato prima dei risultati delle analisi scientifiche del RIS che hanno stabilito la presenza di tracce ematiche di uno degli arrestati nell’abitazione della vittima.

In manette sono finiti, con l'accusa di omicidio, Sascau Eugen, 20 anni, Gal Radu, 25 anni e Pitica Puiu, 45 anni. Alcuni testimoni ricordavano di averli visti nel centro storico di Aosta la sera del delitto, proprio nei pressi dell’abitazione di Morandini.

Le telecamere di sorveglianza di un pubblico esercizio avevano immortalato i loro volti mentre, poco tempo prima, rubavano alcuni alimenti dal frigo esterno del negozio.

Morandini secondo l'ipotesi investigativa più accreditata avrebbe scoperto il furto compiuto dai tre, che per evitare guai avrebbero portato l'uomo di forza nella sua casa. A quel punto lo scultore sarebbe stato picchiato a morte.

Sascau Eugen, Gal Radu e Pitica Puiu si trovavano già in carcere, a Roma. Un paio di giorni dopo il delitto avevano lasciato Aosta e si erano diretti sul litorale laziale: l’11 maggio, a Ostia, i tre erano stati arrestati per aggressione e furto ai danni di un connazionale e di un marocchino.

"Attendevamo un riscontro da parte dei RIS per collegare in maniera sicura e definitiva il furto all’omicidio - ha detto lunedì il procuratore capo di Aosta, Marilinda Mineccia - conferma che è arrivata grazie al confronto tra l’esame del Dna trovato sulla scena del crimine e quello di uno dei sospettati”.

“Sono state utilizzate più armi per compiere il delitto - ha comunicato il maggiore del RIS Matteo Donghi - tra le quali la pala di un vecchio ventilatore e una cassetta di legno. Non è poi da escludere che l’aggressione sia stata commessa anche a mani nude”.

Via | Aosta Sera

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: