"Storie Maledette": Franca Leosini e l'intervista a Sonya Caleffi

Franca Leosini è abituata ad avere a che fare con il male. Anche con il Male con la M maiuscola. Qui sopra potete vedere per esempio la prima parte di una sua intervista ad Angelo Izzo, il Mostro del Circeo. L'altra sera, durante Storie Maledette, ha intervistato Sonya Caleffi, l'infermiera killer di cui ci eravamo occupati in occasione della sua condanna, e poi, più recentemente.

Franca Leosini riesce sempre ad arrivare talmente vicino ai mostri - o presunti tali - da far dubitare che lo siano davvero. Forse, una volta, erano come noi. Forse non erano poi tanto diversi. Dipende, per carità. Mi ricordo una puntata in cui comparve il cacciatore di anoressiche, un serial killer recluso a San Vittore, condannato per una insana passione - a dir poco - nei confronti delle donne che la 38 la vedevano da lontano.

Bene, il cacciatore di anoressiche aveva la faccia divisa a metà: meta volto con i capelli e una barba lunga anche piuttosto curata, e l'altra metà rasata a pelle. Completamente dissociato. Imperdibile. L'appuntamento con le "Storie Maledette" di Franca Leosini è il sabato alle 23,30 su RaiTre.

Dopo il salto trovate le altre parti dell'intervista ad Angelo Izzo.

  • shares
  • Mail