Droga: 49 arresti tra Milano e Bologna. Scoperta joint venture mafia -'ndrangheta


Una maxi operazione contro la criminalità organizzata è in corso in diverse province del Nord Italia dalle prime luci dell’alba di oggi; 49 le ordinanze di custodia cautelare eseguite dalle Squadra mobile di Milano e dalla Guardia di Finanza di Milano e Bologna per le accuse di traffico internazionale di stupefacenti e altri reati.

In manette sono finiti anche presunti appartenenti a mafia e 'ndrangheta che avrebbero messo in piedi "una Joint-Venture” per il traffico di stupefacenti, in particolare cocaina. È tuttora in corso un sequestro beni per circa 50 milioni di euro. Le indagini erano state avviate nel 2005 dal Goa di Bologna su un traffico di droga fra Italia e Spagna e sono proseguite nel 2006 con il lavoro della Squadra mobile e del Gico di Milano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail