Napoli, omicidio: donna uccisa in un agguato nella zona del porto


Giallo a Napoli. Una donna è stata trovata morta all’interno della sua auto, una Athos Hyundai, nella zona del porto. Al momento non si conoscono ancora le sue generalità.

La vittima non dovrebbe avere più di 30 anni, ma l’auto a bordo della quale viaggiava sarebbe intestata a una donna di 72 anni. Secondo le prime informazioni sarebbe stata uccisa con più colpi di pistola in quello che appare un agguato in piena regola.

L'omicidio è avvenuto in via Ponte dei Francesi, sotto il ponte delle arterie di accesso alle autostrade e alla zona portuale. Sul posto per i sopralluoghi è arrivata la polizia di frontiera.

La donna, raggiunta dai proiettili in varie parti del corpo, potrebbe essere stata affiancata da uno o più sicari a bordo di moto. Sul posto è atteso l'arrivo del medico legale e degli esperti della polizia scientifica.

Update
Si chiamava Teresa Buonocore, la 51enne assassinata questa mattina a Napoli, mentre si trovava a bordo di un’auto nella zona del porto. Incensurata, la donna, originaria di Portici dove viveva con la famiglia, sarebbe stata freddata con quattro colpi di pistola.

Le indagini proseguono a 360 gradi. Il luogo in cui si è consumato l’agguato, compiuto prima che la donna raggiungesse il centro cittadino, non sembrerebbe casuale: gli investigatori non escludono che chi ha ucciso seguisse la donna da tempo.

Via | Il Mattino

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: