Video: rintracciata la ragazzina che lanciò cuccioli di cane nel fiume

adolescente_cuccioli

Il video della ragazzina che lancia cuccioli di cane in un fiume ha fatto la sua comparsa sul web pochi giorni fa.

Da quel momento, data la crudeltà delle immagini e il sadismo della protagonista, la comunità online si è mobilitata per identificarla ed assicurarle una punizione.

Gli amanti degli animali di tutto il mondo si sono messi in moto, la PETA ha offerto una ricompensa di 2 mila dollari, mentre Michael Bay, regista di Transformers, ha promesso ben 50mila dollari a chiunque avesse fornito informazioni utili all'identificazione della sadica adolescente.

Alla fine la mobilitazione del web ha portato i suoi frutti: l'adolescente, residente a Bugojno, Bosnia-Erzegovina, è stata rintracciata.

L'identità della minorenne non è stata ancora resa nota - negli ultimi giorni ha ricevuto centinaia di minacce di morte da tutto il mondo - ma le autorità locali hanno comunicato che la sua famiglia sarà costretta a pagare una multa di 5 mila euro per trattamento crudele di animali.

Nessuna punizione, almeno da parte della Legge, per la sadica adolescente.

Questo il video incriminato, la cui visione E' SCONSIGLIATA A CHI SI IMPRESSIONA FACILMENTE.

Via | Index.hr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: