Lisbona: attesa oggi la sentenza per i 7 pedofili imputati nel processo più lungo nella storia del Portogallo

CasaPia

Si dovrebbe concludere oggi a Lisbona, dopo oltre sei anni, il processo che vede imputate 7 persone - 6 uomini e una donna - accusate di aver molestato, violentato e tenuto segregati 32 bambini che all’epoca dei fatti erano ospiti di Casa Pia, un’istituzione pubblica che da 230 accoglie orfani in difficoltà.

Il processo - il più lungo nella storia del Portogallo - è relativo ad una serie di abusi avvenuta negli anni '90 proprio all'interno della nota struttura.

Sette imputati, 800 persone chiamate a testimoniare, incluse le 32 vittime che all'epoca dei fatti erano tutte minorenni - e circa 900 capi d'accusa in totale, che potrebbero costare agli imputati condanne fino ai 25 anni di carcere.

Tra gli imputati ci sono Carlos Cruz, ex conduttore televisivo, e Jorge Ritto, ex ambasciatore portoghese all’Unesco.

I sette negano ogni accusa, nonostante le prove a loro carico siano schiaccianti.

Oggi, dopo ben 461 sedute in tribunale, dovrebbero essere emesse le condanne. Ne sapremo di più nel corso delle prossime ore.

Via | The Associated Press

  • shares
  • Mail