Gerusalemme: 60enne americano ucciso a bastonate da due adolescenti

Il violento pestaggio che vedete qui sopra è avvenuto lo scorso 18 agosto a Gerusalemme, ma le indagini si sono concluse solo nei giorni scorsi.

Due adolescenti arabi di 13 e 15 anni hanno avvicinato il 60enne Lance Wolf, ebreo americano residente da un paio di anni a Gerusalemme.

Gli hanno chiesto una sigaretta, lui ha rifiutato ed è partito il pestaggio: un colpo netto con un bastone e Wolf è caduto a terra.

I due sono fuggiti senza dare l'allarme e ci sono voluti 50 minuti prima che qualcuno arrivasse a soccorrerlo.

Wolf è deceduto dopo 12 giorni di agonia, mentre i due adolescenti sono stati identificati ed arrestati con l'accusa di omicidio colposo.

Via | Fox News e LiveLeak

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: