Catania, nasconde corpo prozia nel congelatore per incassare la pensione: arrestato 43enne


Ha nascosto il corpo della defunta prozia nel congelatore per continuare a intascare la pensione avendo la delega per riscuoterla. Un uomo di 43 anni è stato arrestato a Catania dalla polizia per abbandono di persona incapace aggravato dalla morte e occultamento di cadavere.

La scoperta del corpo dell'anziana è stata fatta dalla polizia grazie alla segnalazione dei vicini di casa che non la vedevano da tempo. La donna, di 92 anni, sarebbe morta l'anno scorso. Su Live Sicilia si legge che il nipote agli investigatori ha detto di “essere rimasto sconvolto dalla morte” della prozia.

Di “avere avuto paura di dirlo” alla sua anziana madre, di “non sapere a chi chiedere aiuto” e di essere a conoscenza "dell’esistenza di un testamento ma di non averlo trovato”.

Così avrebbe pensato di nascondere il corpo in un congelatore comprato giorni prima in attesa di decidere cosa fare. Il sostituto procuratore Lucio Setola ha disposto l’autopsia per accertare quando la donna è deceduta e le cause della morte.

Foto | Catania Oggi

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: