La popstar tedesca Nadja Benaissa ha trasmesso l'Aids ad uno dei suoi partner: condannata a due anni con la condizionale

nadjabenaissa

Si è già concluso il processo alla popstar tedesca Nadja Benaissa, giudicata colpevole di avuto rapporti sessuali non protetti con un uomo al quale ha trasmesso consapevolmente il virus dell'Hiv.

Due anni di prigione con la condizionale: è quanto è stato deciso dal tribunale amministrativo di Darmstadt, nella Germania occidentale.

La Benaissa, che ha trascorso in carcere soltanto dieci giorni dal momento del suo arresto, non tornerà dietro le sbarre. A meno che, nei prossimi due anni, non commetta altri reati.

Via | Spiegel

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: