Dove comprare una cimice, una microspia, o un microfono da muro


La vicenda di Nicola Gratteri e della microspia che si era ritrovato in ufficio, lascia molti dubbi su quanto sia limpido il Palazzo di Giustizia di Reggio Calabria. Visto anche che il raggio di ascolto della cimice era di appena una trentina di metri. Ok. Ma se fossimo noi a volerci improvvisare detective?

Spiare una fidanzata poco fedele? Oppure, nel caso non ci fidassimo di qualcuno con cui dobbiamo concludere una transazione, magari importante, perchè correre rischi? Infatti: le rete è piena di negozi dove si possono acquistare questo genere di attrezzi.

C'è di tutto. Dai microfoni da muro, che permettono di ascoltare da un altro locale quello che si dice in una stanza dove magari c'è una riunione in corso, alla "tripla" con sei canali uhf da cui ascoltare ad una distanza che può arrivare a un centinaio di metri. Costa un pò questa, ottocento euro. Continuiamo? Continuiamo.

Se vi rigano la macchina, proprio come suggerisce il sito, potete utilizzare questa telecamerina nascosta che si attiva grazie al motion detection. In sintesi, quando qualcosa si muove intorno alla vostra auto, la minicamera parte a registrare. Il mattino dopo potrete far assaggiare la vostra mazza da baseball a quell'antipatica delle ex portinaia. Costa un pò: novecento euro, ma credo regalerebbe a molti di noi soddisfazioni inenarrabili.

Se invece vogliamo andare un pò più sul faceto, c'è Handy Truster, una mini macchina della verità, basato su Truster, un brevetto dell'esercito israeliano. Non male: simpatica anche l'idea. Se il vostro interlocutore è sincero, compare una mela, se sta mentendo, appare un verme.

Foto: confused vision, Flickr

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: