Denunciato stalker 43enne: ha perseguitato l'ex fidanzata per oltre 20 anni

stalking_telefono

Si può perseguitare una ex fidanzata per oltre 20 anni? Stando alla vicenda emersa in queste ultime ore a Padova, c'è chi l'ha fatto: si tratta di un uomo di 43 anni, denunciato per stalking.

Per capire meglio la vicenda bisogna tornare indietro di 24 anni, al 1986: lui, milanese, aveva 18 anni e stava svolgendo il servizio militare alla caserma Romagnoli di Padova.

Il 13 giugno di quell'anno conobbe una ragazza di 16 anni ed iniziò una storia con lei. Quattro anni dopo la relazione finì, ma il giovane non riuscì a farsene una ragione.

Iniziò a tempestare la ragazza di telefonate, ad ogni ora del giorno e della notte. Le cose non cambiarono nemmeno quando la giovane si trasferì, si sposò e divento madre. Lui continuò imperterrito.

Ne parla Il Mattino di Padova:

omande assurde, tipo: «Come si coltiva una gardenia?». O ancora richieste di consigli culinari. I genitori e il fratello della donna portano pazienza per 24 lunghi anni, poi la goccia che fa traboccare.

Questa goccia è rappresentata dai numerosi casi di stalker diventati assassini. I familiari della donna, a quel punto, decidono di presentarsi all'Anticrimine e raccontare tutto.

Risultato: il 43enne è stato denunciato per stalking e, al momento, ha smesso di tormentare l'ex fidanzata.

Via | Il Mattino di Padova

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: