Roma, omicidio Carmine Gallo: arrestato Eduardo Miceli


Gli agenti della Squadra mobile capitolina hanno fermato all’alba di oggi un uomo, Eduardo Miceli, ritenuto l’autore dell'omicidio avvenuto domenica mattina a Roma in via Bistagno, nel quartiere Aurelio. Una vera e propria esecuzione per gli investigatori. La vittima, Carmine Gallo, 52 anni, pregiudicato originario di Torre Annunziata, aveva diversi precedenti. Da Il Mattino:

L'uomo, conosciuto negli ambienti della criminalità organizzata con il soprannome di “O longo”, era stato in passato legato ad esponenti della camorra. Nel suo lungo curriculum criminale, ha detto un investigatore della polizia, non mancano omicidi e traffico di droga.

Miceli, romano, 59 anni, secondo quanto riporta Roma Today in questura si sarebbe limitato a prendere atto delle contestazioni.

Foto | Il Messaggero

  • shares
  • Mail