Cremona: Riccardo Regazzetti uccide l'ex fidanzata Debora Palazzo e si toglie la vita

Agnadello

Nuova tragedia nel Cremonese, a pochi giorni di distanza dall'omicidio di Sonia Balconi, uccisa a Rivolta D'Adda dall'ex fidanzato Gaetano De Carlo, ore dopo che quest'ultimo aveva riservato lo stesso trattamento ad un'altra ex fidanzata, Maria Montanaro.

Questa volta siamo a Agnadello, paese di 3600 abitanti in provincia di Cremona. Riccardo Regazzetti, 28 anni, non riusciva a rassegnarsi alla fine della sua relazione - durata quasi 5 anni - con Debora Palazzo, 20 anni.

Ieri sera i due si sono incontrati, forse proprio per chiarire la situazione. Lei non vuole tornare sui suoi passi, così Regazzetti tira fuori la pistola e le spara un colpo in testa, uccidendola sul colpo.

Poi prende un pennarello, scrive "solo così possiamo stare insieme" su un foglio e chiama suo fratello al cellulare: "vieni a vedere che bello spettacolo davanti al cimitero" e si toglie la vita sparandosi in testa.

A quel punto il fratello allerta i soccorsi, che quando arrivano sul posto non possono far altro che constatare la morte dei due giovani.

Via | Cremona OnLine

  • shares
  • Mail