Droga, Andria: operazione Vertigine, 41 arresti


Dopo sei anni di indagini i carabinieri di Bari hanno eseguito ad Andria 41 arresti per droga. I destinatari delle misure cautelari sono accusati di associazione finalizzata al traffico di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti: cocaina, eroina, hashish e marijuana.

L'attività investigativa era partita nel 2004 in seguito all'omicidio di Antonio Liso e al tentato omicidio di Giuseppe Salice. Nell’operazione - denominata Vertigine - sono stati impiegati oltre 200 militari, elicotteri e unità cinofile.

L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Gip del tribunale di Bari su richiesta della procura distrettuale antimafia. Qui, su Andria Live, i nomi di tutti gli arrestati.

Via | La Gazzetta del Mezzogiorno
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail