Novara, ricettavano oro: 17 arresti in operazione Golden River


"Compro oro" ancora nel mirino della magistratura: i carabinieri di Novara hanno arrestato 17 persone ritenute responsabili di ricettazione del metallo giallo, preziosi e monete antiche. Attività che passava appunto attraverso diversi negozi Compro oro del nord Italia secondo le indagini.

Gli uomini dell’Arma hanno sequestrato 16 chili di oro (per un valore di 1,6 milioni) e un paio di milioni di euro in contanti. Una vera e propria organizzazione quella sgominata con l’operazione di oggi, denominata Golden River, e di cui facevano parte italiani albanesi e kosovari.

Nell’inchiesta è finito anche un noto presentatore di una televendita per una tv privata lombarda, Francesco Luigi Sangiovanni. L’uomo è accusato insieme alla compagna, la venezuelana Carmen Delia Castillo Quintan, di gestire un negozio Compro oro nel centro di Milano che secondo quanto sostengono gli inquirenti sarebbe stato un importante punto di riferimento per le operazioni illecite.

Sempre secondo l’attività investigativa la merce da ricettare veniva rubata nel nord Italia e poi venduta oltre che nel nostro Paese anche all’estero: in Francia, Svizzera, Austria, Germania e Grecia.

Foto © TMNews

  • shares
  • Mail