Brescia: stupro di gruppo in classe, 2 minorenni arrestati, altri 13 coinvolti

classe_scuolamedia

Sembra impossibile, eppure le indagini lo confermano: un episodio di violenza sessuale di gruppo si sarebbe consumato nella classe di una scuola media di Salò, Brescia, sotto gli occhi di un insegnante.

E' accaduto lo scorso febbraio, ma se ne parla solo ora, dopo l'arresto di due minorenni, un 14enne ed un 15enne.

Coinvolto direttamente anche un terzo giovane, non arrestato in quanto minore di 14 anni.

L'episodio avrebbe visto la collaborazione di altri 12 compagni di classe, tutti di età inferiore ai 14 anni e quindi non imputabili.

Questi, stando a quanto rivelato dagli inquirenti, avrebbero fatto da scudo, posizionandosi in modo da nascondere all'insegnante quello che stavano facendo. Le indagini continuano.

Via | Il Secolo XIX

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: