Napoli, Pianura: 50enne investe la moglie e le dà fuoco

Ha investito la moglie con l’auto, prima di darle fuoco. È accaduto in mattinata a Pianura, quartiere della periferia nord di Napoli. La donna, di 50 anni, è ora ricoverata in gravissime condizioni nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri delle stazioni di Pianura e Bagnoli, che hanno raccolto le testimonianze di alcuni passanti, l’uomo, anche lui 50enne, disoccupato, ha seguito la moglie che stava andando al lavoro e l’ha messa sotto con la sua Fiat Tipo in via Monti provocandole lesioni interne.

Dopodiché è riuscito a far credere a chi aveva visto la scena che era stato solo un incidente, che con la donna voleva solo parlare e che l’avrebbe subito portata in ospedale. Così ha fatto salire la moglie in auto ma alla prima curva l’ha fatta scendere tirandola fuori per i capelli e dopo averla cosparsa di benzina le ha dato fuoco.

Sul movente della lite precedente all’aggressione non è trapelato ancora nessun elemento. L’uomo, che dalla moglie ha avuto due figli, è in stato di fermo e si trova in queste ore nella caserma dei carabinieri di Pianura a disposizione degli investigatori.

Foto © TMNews

  • shares
  • Mail