Arrestato il boss Giovanni Gianni Nicchi: ecco le immagini del covo

Dell'arresto del boss Giovanni "Tiramisù" Nicchi, astro nascente di Cosa Nostra, candidato a prende il posto di Domenico “Mimmo” Raccuglia, ci siamo già occupati sabato pomeriggio, poche ore dopo l'irruzione degli agenti della sezione Catturandi nel suo appartamento a pochi passi dal Tribunale di Palermo.

Insieme al 28enne Nicchi, latitante da tre anni, sono finiti in manette anche Alessandro Presti e Giusy Amato, rispettivamente di 19 e 27 anni, entrambi accusati di favoreggiamento.

Venerdì prossimo, 11 dicembre, Nicchi dovrà apparire davanti ai giudici della Corte D'Appello di Palermo, dove in questi giorni è in corso il secondo grado del processo "Gotha", che vede alla sbarra oltre quaranta imputati ritenuti vicini al boss Bernardo Provenzano.

Nel processo di primo grado, concluso nel gennaio del 2008, Nicchi era stato condannato a scontare 15 anni di carcere, mentre al termine del processo "All Bridge" è stato condannato a 6 anni di reclusione.

Via | Il Sole 24 Ore e YouReporter

  • shares
  • Mail