Blitz contro il clan Sarno a Ponticelli: arrestati eccellenti

ponticelli quartiere - napoliOperazione piuttosto grossa ieri contro i Sarno di Ponticelli, Fra le altre, è stata arrestata anche Luisa Terracciano, di 48 anni, attuale reggente del clan Arlistico-Terracciano-Orefice che opera nei comuni di Pollena Trocchia, San Sebastiano al Vesuvio e Massa di Somma. A Giuseppe e Vincenzo Sarno l'ordinanza è stata notificata in carcere essendo già detenuti.

L'Ora Vesuviana riporta le notizie da Il Mattino:

Gli arresti della scorsa notte sono stati eseguiti nel quartiere napoletano di Ponticelli e nei comuni della fascia vesuviana di Cercola, San Sebastiano al Vesuvio, Massa di Somma, Pollena Trocchia e Sant’Anastasia.

Tra gli arrestati del blitz contro il clan Sarno di Ponticelli figura anche Achille De Simone, eletto in consiglio comunale a Napoli nelle fila del Pdci. Nelle stesse ore Salvatore Tarantino, a capo dei Sarno, moriva in ospedale dopo un agguato. Dice Repubblica:

E' accusato di violenza privata: era in casa di Patrizia Ippolito, moglie del boss Vincenzo Sarno, collaboratore di giustizia. Nell'abitazione fu convocata una persona che voleva aprire un'associazione antiracket. L'Ippolito, presente De Simone, disse che l'associazione non si sarebbe aperta se l'uomo non avesse riferito alla donna tutte le denunce e le iniziative dell'associazione che poi non aprì più.

Su Il Mattino, ecco un commento alla vicenda:

Che "sorpresa"... vi racconto la mia esperienza quale agente di p.m. di Napoli con il De Simone.

Tempo addietro fermai in via Caracciolo il nipote (minorenne) per una serie di violazioni del c.d.s. tra cui, ovviamente, il mancato uso del casco.

Sul posto arrivò il nonno (De Simone) che mostrò subito la sua tracotanza: pretendeva che si "agevolasse" (espressione sempre in voga a Napoli) affermando di essere un politico con molte conoscenze nel comune e nella regione. Ovviamente ebbe picche e se ne andò borbottando.

Qualche mese dopo mi trovai di servizio al Consiglio Comunale e questo tizio (eletto successivamente all'episodio narrato) si avvicinò sorridente e pieno di sè. In quel sorriso c'era la stessa arroganza, amplificata dal fatto di essere stato eletto consigliere.

Ora devo leggere che il Sindaco è sorpreso del suo coinvolgimento...

Le bellissime foto degli arresti sono qui su Repubblica, belle anche quelle degli arresti del clan Sarno del luglio scorso su Kataweb. L'operazione di ieri segue all'operazione Faraone di pochi giorni fa contro i clan casalesi. Approfondimenti e dettagli sui nomi degli arrestati li trovate qui su Il Nolano.

  • shares
  • Mail