Catania: Salvatore Capone litiga con la moglie e le dà fuoco

ospedale_cannizzaro_catania

L'ennesima lite in famiglia sfociata in raptus è stata registrata nel piccolo comune di Giarre, in provincia di Catania, dove Salvatore Capone, 36enne sottufficiale dell'Aeronautica militare ha dato fuoco alla moglie di 31 anni, Maria Rita Russo, che al momento è ricoverata in gravissime condizioni nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Cannizzaro di Catania.

Ustionato, seppur in modo non grave, anche i due figli piccoli della coppia, due gemelli di tre anni. Anche Capone, però, è stato raggiunto dalle fiamme e al momento si trova ricoverato in ospedale, piantonato dagli agenti.

E' successo tutto in pochi istanti, poco dopo le 8 di questa mattina, e al momento non è ben chiaro quale sia stata la dinamica. Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso delle prossime ore.

Via | Il Giornale

  • shares
  • Mail