Roma, operazione antidroga: 18 arresti

Si è conclusa all'alba di oggi l’operazione antidroga dei carabinieri di Roma, iniziata venerdì contro lo spaccio di stupefacenti nella Capitale. 18 persone sono finite in manette, tra loro 11 presunti spacciatori, altre 22 sono state denunciate a piede libero. I militari dell’Arma durante le perquisizioni hanno sequestrato centinaia di dosi di eroina, hashish, marijuana, cocaina e ketamina.

Diversi i quartieri in cui sono avvenuti i controlli: Alessandrino, Quarticciolo, Cinecittà, Magliana, Corviale, Torrino, Trullo Talenti, Montesacro, ma anche nel centro storico e a Trastevere. Al Quarticciolo un giovane di 24 anni gestiva un supermarket della droga, è stato trovato in possesso di un un po’ di tutto: circa 40 di grammi di cocaina, più di 130 grammi di hashish e 10 di marijuana. Sarà processato per direttissima per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno anche effettuato degli arresti per precedenti misure cautelari emesse dalla magistratura sia per droga che per diversi furti compiuti in esercizi commerciali. Nel corso del weekend sono state identificate in tutto 347 persone, una quindicina sono state segnalate alla prefettura quali assuntori abituali di stupefacenti.

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail