Catania: il 32enne Giuseppe Riccioli ucciso nella sua auto

È stato trovato morto nella auto, ucciso con diversi colpi di pistola alla testa. Omicidio ieri ad Aci Sant’Antonio (Catania), la vittima è Giuseppe Riccioli, di 32 anni, sposato e padre. Secondo gli investigatori l’uomo è stato freddato mentre era nella vettura, una Fiat Punto, non lontano dalla sua abitazione. Il ritrovamento del cadavere è avvenuto intorno alle 21.30. Riccioli aveva appuntamento con chi l’ha poi ucciso? È caduto in una trappola? Ad agire sarebbero stati due sicari.

In passato Riccioli era stato denunciato per piccoli reati contro il patrimonio, per ora i carabinieri che indagano su quella che sembra un'esecuzione in piena regola hanno escluso solo la pista mafiosa, il 32enne non aveva nulla a che fare con gli ambienti della criminalità organizzata assicurano.

Una mano alle indagini potrebbe arrivare dalle telecamere di sorveglianza della zona nella cui visuale rientrerebbe il luogo dell’agguato. Indagano i carabinieri della compagnia di Acireale e del nucleo investigativo del comando provinciale.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail