Pistoia, parroco aggredito in canonica: morto don Mario Del Becaro


È stato trovato morto nella sua canonica don Mario Del Becaro, 63enne parroco della chiesa di Tizzana a Quarrata, nel Pistoiese. Aggredito e probabilmente ucciso di botte a casa sua, nella città in cui, arrivato da Genova, faceva il sacerdote da ormai 26 anni. I carabinieri, pur senza escludere altre piste, ipotizzano che il prete sia rimasto vittima di una tentata rapina degenerata in omicidio.

Secondo fonti vicine alla parrocchia di Tizzana di Quarrata il parroco quando è stato rinvenuto cadavere, intorno a mezzanotte, era legato a una sedia. Diverse le ecchimosi che i carabinieri avrebbero rilevato sul suo corpo, nella canonica messa a soqquadro.

Ai medici legali il compito di accertare se don Mario sia morto per un infarto o per le conseguenze delle percosse subite, per ora si sa che la cassaforte è stata scassinata e la sua auto rubata dai malviventi. Del caso si stanno occupando i carabinieri del comando provinciale di Pistoia, coordinati dalla locale Procura della Repubblica.

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail