Capri: marijuana a due passi dalla Grotta Azzurra

ganja marijuana grotta azzurra capri

La Grotta Azzurra di Capri è un luogo meraviglioso, ma forse un pochino troppo trafficato per una piccola piantagione di marijuana: ed infatti due ragazzi di 19 anni sono stati arrestati dai Carabinieri mentre innaffiavano le piantine, che avevano poco saggiamente lasciato crescere a pochi passi dalla celebre cavità naturale.

Non che fossero ettari ed ettari, non immaginatevi il Rif marocchino - se volete ci avevamo scritto un post tempo fa: le piante erano appena tredici, ma già altine, erano arrivate ad un metro e mezzo. Peso totale, radici e foglie comprese, circa dieci kg: chiaramente è stato tutto estirpato e sequestrato.

Via | Corriere del Mezzogiorno

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail