Savona: Vittorio Beltrami, malato terminale, uccide la moglie Elena Bartocci

savona beltrami bartocci uccide

Vivevano a Savona, nel quartiere della Fontanassa, ed erano entrambi gravemente malati, Vittorio Beltrami, 66 anni, e Elena Ornella Bartocci, 69: all'uomo restavano poche settimane di vita, un tumore lo stava divorando. Anche la moglie versava in condizioni drammatiche, anch'ella malata terminale, era assistita solo dal marito.

Forse presentendo che una volta arrivata la sua morte nessuno si sarebbe occupato più di lei, Vittorio Beltrami ieri ha sparato. Ha ucciso la moglie, poi ha tentato il suicidio, ma l'arma si è inceppata, impedendogli di compiere il gesto estremo. Ad arrivare per prima sulla scena del crimine, la badante della coppia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: