Broken Britain: il pensionato Peter Seaman è stato ucciso a bastonate da un 20enne

Peter-Seaman

Ecco un altro caso di criminalità giovanile inglese che si è lasciato alle spalle l'ennesimo cadavere, quello del 66enne Peter Seaman, residente a Dobwalls, Cornwall.

L'omicidio è avvenuto nell'agosto dello scorso anno, ma il fatto è stato reso noto solo oggi, giorno d'inizio del processo contro l'assassino, il 20enne Alec Pearn.

Ecco come sono andate le cose: Seaman stava passeggiando con il suo cane quando si è imbattuto in Pearn. Il giovane era seduto per terra con le gambe allungate sul pavimento che impedivano il passaggio della gente.

Seaman ha chiesto al giovane di alzarsi o di ritirare le gambe, ma questo ha fatto finta di non sentire. La discussione è nata quasi subito e Seaman, innervosito, ha preso la borsa del giovane e l'ha lanciata su una siepe vicina.

Quel gesto ha fatto scattare l'ira violenta di Pearn che ha preso il ramo spezzato di un albero ed ha ucciso a bastonate l'anziano signore.

Il processo si sta svolgendo in questi giorni e dovrebbe concludersi nel giro di una settimana.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: