Brasile: Lidiane Severo de Oliveira, piena di debiti, assolda un sicario per farsi uccidere

Lidiane Severo de Oliveira

Aveva troppi debiti e l'unica soluzione era quella di togliersi la vita. E' questa la conclusione cui era giunta la commerciante brasiliana 32enne Lidiane Severo de Oliveira.

L'unico problema è che non aveva il coraggio di suicidarsi e per questo ha contattato il 40enne Ricardo do Nascimento Alcântara, pagandolo per ucciderla.

L'ha incontrato, gli ha consegnato tutto quello che aveva - compreso un portatile del valore di circa mille euro - ed ha atteso che l'uomo agisse.

Alcântara ha eseguito il compito che gli era stato assegnato: ha ucciso la donna a colpi di pistola, ma l'omicidio è stato ripreso da alcune telecamere a circuito chiuso e l'uomo è stato arrestato.

In queste ore si sta cercando di verificare la sua versione dei fatti, l'unica disponibile.

Via | Diario No Nordeste

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: