Strage in famiglia in Corsica: 16enne uccide i genitori e i fratelli

Albitreccia_Corsica

Ha aspettato che la sua famiglia si mettesse a dormire ed ha agito: ha preso il fucile da caccia del padre ed ha fatto fuoco contro i suoi genitori, di 43 e 45 anni.

Poi, non contento, si è recato nella stanza dei due fratelli gemelli, 10 anni, ed ha ucciso anche loro nello stesso modo.

Protagonista di questa agghiacciante vicenda, che si è consumata ad Albitreccia, nella Corsica meridionale, è un adolescente di appena 16 anni, che subito dopo la strage si è dato alla fuga.

Dopo aver vagato per un giorno intero, ha deciso di confessare tutto ad un suo amico, che ha prontamente dato l'allarme.

Il giovane, la cui identità non è stata resa nota, è stato arrestato e al momento non è ancora stato chiarito cosa l'abbia spinto ad uccidere.

Via | M6.fr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: