Le peggiori figlie del mondo: Gulnora Karimova

Gulnora Karimova

Negli ultimi giorni il quotidiano Foreing Policy si è divertito a stilare una classifica delle peggiori figlie del mondo. Non ragazze comuni, ma figlie dei principali leader del mondo.

Il primo posto è stato conquistato dalla giovane Gulnora Karimova, figlia del presidente dell'Uzbekistan, Islom Abdug‘aniyevich Karimov.

Ma cosa ha fatto per meritarsi questo titolo? Le conseguenze dell'avere a che fare con la Karimova sono state rese note nel 2001, in occasione del suo divorzio con un imprenditore Mansur Maqsudi, cittadino americano di origini afgane.

Subito dopo il divorzio, la donna ha portato i suoi tre figli fuori dagli Stati Uniti, ha fatto chiudere l'azienda dell'uomo, gli ha fatto imprigionare tre parenti e deportarne altri 24 in Afghanistan.

Nel 2006 pare abbia mandato alcuni uomini incappucciati ed armati a costringere il capo di una compagnia rivale a chiudere tutto e liquidare le loro holding.

Negli ultimi tempi ha deciso di tentare la carriera musicale e dopo aver registrato un video utilizzando il nome GooGooSha, che è anche il nome dell'animale domestico del padre, ha costretto MTV Uzbeka a mandarlo in rotazione.

Via | Foreign Policy

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: