UK: gruppo di cittadini di Southampton decide di tassarsi per avere un servizio privato di pattuglia

Southampton_PrivatePolice

In più occasioni ci è capitato di parlarvi della cosiddetta Broken Britain, dei numerosi criminali liberi di aggirarsi per le strade del'Inghilterra e degli scarsi controlli da parte delle autorità.

Gli abitanti di un quartiere residenziale di Southampton ha trovato una soluzione: organizzare una colletta ed assumere degli agenti privati che li facciano sentire al sicuro.

Con poco più di 4 euro a settimana, a testa, questo gruppo di cittadini ha assunto otto agenti, forniti di manette e giubbotti antiproiettile, che si occuperanno di scortare i cittadini alle poste, in banca, nei supermercati, e di pattugliare le strade al fine di neutralizzare ogni possibile minaccia.

Fin'ora hanno aderito 337 persone, ma altri 1700 hanno manifestato l'intenzione di aderire nelle prossime settimane, dopo aver visto in azione i nuovi agenti.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: