Tobago: coppia di coniugi inglesi aggrediti a colpi di machete

PeterGreen

La coppia che vedete in foto, Peter e Murium Green, rispettivamente di 65 e 59 anni, da qualche anno era solita andare in vacanza nell'isola caraibica di Tobago e quest'estate, vista anche la recente diagnosi di cancro alla prostata per Peter, non avevano fatto eccezione.

Pochi giorni fa la coppia, conosciuta da tutti gli abitanti dell'isola, è stata brutalmente aggredita da un uomo non ancora identificato, che si è introdotto nella loro abitazione e si è accanito di loro con un machete.

Peter è stato colpito in testa ed ora lotta tra la vita e la morte: si trova in coma farmacologico in un ospedale locale e c'è un forte probabilità che se riuscirà a sopravvivere, resterà paralizzato.

Murium, invece, è stata raggiunta al volto da un colpo di machete e benché le sue condizioni siamo migliori di quelle del marito, ha perso gran parte della mascella.

Un'indagine è stata subito avviata, ma dai primi sopralluoghi è emerso che dall'abitazione non è stato portato via nulla, cosa che farebbe escludere un tentativo di rapina.

Via | Mirror

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: