Germania: 39enne rapisce, violenta ed uccide una bambina di 9 anni, arrestato

Corinna

Della piccola Corinna, 9 anni, si erano perse le tracce martedì scorso: stava giocando con le bambole nel giardino di casa sua, ad Eilenburg, e da un momento all'altra era scomparsa.

Il suo corpo senza vita, chiuso in sacco, è stato ritrovato il giorno dopo in un fiume a circa 250 metri di distanza dall'abitazione: violentata ed uccisa, questo è stato il responso dell'autopsia.

Oggi la verità: a rapirla, violentarla ed infine ucciderla è stato un uomo di 39 anni, arrestato qualche ora fa dalle autorità tedesche.

L'uomo, con diversi precedenti penali, nulla che riguardasse reati sessuali, ha già confessato tutto ed è stato rinchiuso nel carcere di Lipsia.

Via | Bild

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: