Milano: il divieto di alcolici ai minori fa la prima vittima


Aveva stupito un po' tutti che non ci fossero state multe, almeno nella prima notte di controlli. I 70 vigili coordinati dal vicecomandante della polizia locale Tullio Mastrangelo infatti dopo la prima "ronda" avevano solo potuto denunciare tre abusivi che vendevano birre.

Invece ieri è toccato ad una 14enne d Brescia che è diventat la prima multata dell'ordinamento. La ragazzina è stata multata di 450€ dopo un controllo avvenuto nel pomeriggio a piazza Vetra dove giaceva completamente ubriaca con in mano una bottiglia di vodka. Nessun problema o contestazione da parte della minore, che probabilmente aveva trascorso la giornata con gli amici.

La multa, come da ordinanza, verrà recapitata a casa ai genitori che molto probabilmente non saranno felici del triste primato.

  • shares
  • Mail