Scarica illegamente musica da internet, studente di Boston condannato a pagare una somma di 675mila dollari

Joel Tenenbaum

Ha scaricato illegalmente e condiviso circa 30 brani musicali e per questo uno studente di 25 anni dell'Università di Boston è stato condannato a risarcire quattro etichette discografiche con una somma di 675mila dollari.

Il giudice che si è trovato di fronte Joel Tenenbaum, residente a Providence, Rhode Island, ha deciso di essere piuttosto clemente, visto che la pena massima prevista era di 4,5milioni di dollari, 150mila dollari a canzone.

Secondo il legale del giovane, però, la sentenza non è stata giusta e per questo ha già annunciato che presenterà ricorso.

I brani scaricati dal giovane erano più di qualche centinaia, ma le etichette discografiche hanno deciso di concentrarsi solo su 30 di esse.

Via | Boston Globe

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: