Pavia, Gianluca Serpa ucciso a coltellate: giallo sulla dinamica

Omicidio nella notte a Chignolo Po, piccolo comune in provincia di Pavia. Un ragazzo di 18 anni, Gianluca Serpa è stato ucciso a coltellate in via Garibaldi poco prima delle due di notte in circostanze ancora da chiarire.

A trovare il giovane agonizzate è stato suo padre, che si era messo a cercarlo per le vie del paese dopo che non l'aveva visto rientrare. L'ha trovato per strada, in gravissime condizioni e la repentina corsa in ospedale non è riuscita a salvargli la vita.

Il 18enne è deceduto poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso dell'ospedale di Castel San Giovanni, a circa 12 chilometri dal luogo dell'agguato. Il decesso di Serpa è ancora avvolto nel mistero: al momento non ci sono testimoni oculari e pare che il giovane non sia riuscito a fornire spiegazioni prima di morire.

Gli inquirenti stanno sentendo i familiari e gli amici del giovane con la speranza di riuscire a ricostruire le sue ultime ore di vita. Con chi si era incontrato quella sera? Regolamento di conti, incidente o che altro? Saranno le indagini a stabilirlo.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail